Filtro
  • PON "Ambienti per l'Apprendimento" FESR 2007-2013 20071Tl61P0004 - Asse Il - "Qualità degli ambienti scolastici" - Obiettivo Operativo El

    Prol. nr. 5868/C38 Latiano, 30110/20 14
    Agli atti
    AI sito web
    Programma Operativo Nazionale "Ambienti per l'Apprendimento" FESR 2007-2013
    20071Tl61P0004 - Asse Il - "Qualità degli ambienti scolastici" - Obiettivo Operativo El
    "Potenziare gli ambienti per l'autoformazione e la formazione degli insegnanti e del personale della scuola" Obiettivo Specifico E.l- Bando AOODGAlIl858 del 28/02/2014- Progetto :E---I---FESR-2014---954·CUP I72Gl4000l20007
  • Aggiudicazione definitiva distributori automatici

    Prot n 5789/B15 Latiano, 28/10/2014
    OGGETTO: Procedura comparativa per l’installazione nei locali scolastici di distributori automatici di bevande calde e fredde ed alimenti preconfezionati eroganti il resto a.s. 2014/’15-2016/’17– cod CIG: Z0B10F66FB indetta ai sensi dell’art. 34 del D.I. 44/’01 utilizzando il criterio selettivo dell'offerta economicamente più vantaggiosa – CIG 500368537C.
  • Aggiudicazione gara per l’affidamento dei servizi assicurativi infortuni, assistenza, r.c.t. e tutela legale, polizza alunni – cod CIG: ZDB1029391

    Prot n 5746/B15 Latiano, 27/10/2014
    Spett.le BENACQUISTA ASSICURAZIONI S.N.C.
    Via del Lido, 106 – 04100, Latina
    All’ALBO
    Al sito web sez. Trasparenza
    Agli ATTI
  • Decreto nomina consigli di intersezione, interclasse,classe

    Prot. n .  5656  A/19

    Latiano, 23/10/2014

    AI DOCENTI  DELLA SCUOLA DELL'INFANZIA, DELLA SCUOLA PRIMARIA E DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO

    AI GENITORI

    ALL’ALBO

    S E D E

    Oggetto:  nomina Consigli di Intersezione, di Interclasse e di Classe a.s.  2014/2015.

  • ERRATA CORRIGE BANDO DI GARA FESR

    Prot.n.5526/C38  Latiano, li 17.10.2014
    BANDO DI GARA
    ERRATA CORRIGE
    Con riferimento alla procedura di gara indicata in epigrafe, si procede all'errata corrige del Bando in riferimento all'importo dell'appalto soggetto a ribasso.
  • PUBBLICAZIONE GRADUATORIE D'ISTITUTO 2014-2015

         

                                  M.P.I.AOOUSPBR-REG.UFF. N. 7930-B6-C7-D7 -USC                       Brindisi,  2/10/2014

     

    AI  DIRIGENTI DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE DELLA PROVINCIA                       

     

                                                                                LORO SEDI

     

                                                                           ALL’ ALBO DELL’UFFICIO                        SEDE

     

                                                                           ALL’ UFFICIO PUBBLICHE RELAZIONI      SEDE

     

                                                                      ALLE ORGANIZZAZIONI  SINDACALI  DELLA SCUOLA  LORO SEDI

     

     

     

                       

     

                     

     

    Oggetto: Pubblicazione graduatorie d’istituto definitive di 1^ fascia personale docente scuola infanzia, primaria e   secondaria I e  II grado - A.S. 2014/15.

     

                                               M.P.I.AOOUSPBR-REG.UFF. N. 7958-B6-C7a-D07-USC                           Brindisi,03/10/2014  

     

                                                                       

     

                                                                  AI DIRIGENTI  DELLE SCUOLE DI OGNI ORDINE  E GRADO DELLA PROVINCIA

     

                                                                                                                             LORO SEDI

     

                                                                                               ALL’ALBO DELL’UFFICIO      SEDE

     

                                                                                                                    ALL’U.R.P.    SEDE

     

                                                      ALLE ORGANIZZAZIONI SINDACALI

     

                                                                                               DELLA SCUOLA LORO SEDI

     

                       

     

    Oggetto: Pubblicazione graduatorie di circolo e d’istituto di seconda e terza  fascia relative   al   personale docente di scuola dell’infanzia,  primaria e secondaria di I e II grado triennio 2014-17.

     

                            

  • BANDO DI GARA FESR

    BANDO DI GARA

    Foudi Strutturali Europei PON FESR 2007/2013 Asse Il "Qualità degli ambienti scolastici " Obiettivo C Incrementare la qualità delle iY!frastrutture scolastiche, l'ecosostenibilità e la sicurezza degli edifici scolastici; potenziare le strutture per garantire la partecipazione delle persone diversamente abili e quelle finalizzate alla qualità della vita degli studenti" MIUR MAIT Prot. nOAOODGAI/7667/del 15/06/2010:

  • NOTA MIUR PREVENZIONE E CONTROLLO INFLUENZA

    Prot. n. 10588 Bari, 9 ottobre 2014
    Il Dirigente : dott.ssa Anna Cammalleri
    Ai Dirigenti
    delle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado
    della Regione Puglia
    LORO SEDI
    e p.c.
    Ai Dirigenti
    degli Uffici dell’USR Puglia
    LORO SEDI
    Al sito web – N.D.G.
     
    OGGETTO: Trasmissione di circolare in materia di prevenzione e controllo dell’influenza per la 
    stagione 2014-15.
  • Circolare Prevenzione e controllo influenza

    Prot. n.            10588                                                                                                        Bari, 9 ottobre 2014

    Il Dirigente : dott.ssa Anna Cammalleri

    Ai Dirigenti
    delle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado
    della Regione Puglia
    LORO SEDI

    e p.c. 

    Ai Dirigenti
    degli Uffici dell’USR Puglia
    LORO SEDI

    Al sito web – N.D.G. 

             

    OGGETTO:   Trasmissione di circolare in materia di prevenzione e controllo dell’influenza per la              stagione 2014-15. 

  • Social privacy. Come tutelarsi nell'era dei social network

    Social privacy. Come tutelarsi nell'era dei social network
    La nuova guida del Garante Privacy per non rimanere intrappolati nelle 'reti sociali'

    Ragazzi che espongono i loro segreti più intimi e le proprio fotografie per gioco o per amore,  genitori inesperti della Rete, utenti che installano l'app sbagliata allettati dalla parola "gratis", professionisti che mettono a rischio i loro contatti di lavoro, molestatori e cyberbulli che pensando di essere protetti dall'anonimato colpiscono le persone più deboli.

    Sono solo alcune delle tematiche che il Garante per la protezione dei dati personali affronta nella guida"Social Privacy - Come tutelarsi nell'era dei social network" [doc. web. n. 3140059].L'Autorità analizza i principali fenomeni, problemi e opportunità legate all'uso dei social network,  e propone consigli e soluzioni che possano aiutare la "generazione 2.0", utenti alle prime armi, insegnanti e famiglie, esperti e manager.

    Nel vademecum sono prese in considerazione le nuove frontiere aperte non solo dai social network tradizionali, ma anche dalle numerose piattaforme di messaggistica sociale istantanea, la cui crescita è andata di pari passo con la rapidissima diffusione di smartphone e di altri strumenti come tablet e phablet, o le cosiddette "tecnologie indossabili" come occhiali e orologi "intelligenti".

    Proprio con l'obiettivo di aumentare la consapevolezza degli utenti e offrire loro ulteriori spunti di riflessione e strumenti di tutela, il Garante ha proposto un decalogo che aiuta ad utilizzare le opportunità offerte dal mondo digitale difendendosi dalla trappole della Rete. Particolare attenzione è rivolta a fenomeni come quello delle false identità o come il sexting e il cyberbullismo che rischiano di rovinare la vita di tanti giovani anche minorenni.

    "Non esistono più barriere- sottolinea il Presidente dell'Autorità, Antonello Soro - tra la vita digitale e quella reale: quello che succede on-line sempre più spesso ha impatto fuori da Internet, nella vita di tutti i giorni e nei rapporti con gli altri. Proprio per questo nel mondo di Internet è necessario non perdere mai di vista il corretto rapporto tra le nuove forme di comunicazione sociale e la tutela della propria e dignità e di quella degli altri."

    Il vademecum

    Il Garante ha deciso di mantenere la stessa struttura, particolarmente apprezzata dagli utenti, del vademecum del 2009 aggiornandone però completamente i contenuti.

    Il testo è suddiviso in quattro capitoli: "Facebook & co", "Avvisi ai naviganti", "Ti sei mai chiesto?", "10 consigli per non rimanere intrappolati". Chiude il vademecum un agile glossario "Il gergo della rete" che introduce alcuni  termini ed espressioni gergali che si incontrano con maggiore frequenza nelle cosiddette reti sociali.

    L'opuscolo può essere richiestoin formato cartaceo al Garante per la protezione dei dati personali, piazza di Monte Citorio n. 121 – Roma, o via mail all'indirizzo ufficiostampa@garanteprivacy.it, oppure,scaricato in formato digitaledal sito dell'Autorità www.garanteprivacy.it.

     

  • Lettera invito gara servizio assicurativo

    Lettera invito gara base asta euro 6,00

  • DETERMINA SERVIZI ASSICURATIVI

    DETERMINA SERVIZI ASSICURATIVI

     

  • CIRCOLARE USR LA BUONA SCUOLA

    OGGETTO: Campagna di ascolto, consultazione e settimana de “La Buona Scuola”

  • LA BUONA SCUOLA

    Circolare Interna n. 23 Latiano, 09.10.2013
    Ai Docenti
    Al Personale ATA
    LL SS
    Oggetto: “ La buona scuola”- campagna di ascolto, consultazione e dibattiti tematici promossa dalla Presidenza del Consiglio dei Mnistri e dal MIUR
  • Modello scheda progetti

    Modello scheda progetti